top of page

Magari domani resto - Lorenzo Marone


In "Magari domani resto" di Lorenzo Marone, incontriamo Luce Di Notte, una giovane donna che vive a Napoli nei Quartieri Spagnoli. Chiamarsi "Luce" non è affatto facile quando il carattere non è sempre solare. La sua famiglia è un po' scombinata: il padre è scappato di casa senza motivo, il fratello è fuggito al Nord, e la madre è bigotta e infelice. Luce è un'avvocato con una laurea a pieni voti, ma in ufficio si trova a gestire solo scartoffie, lasciando insoddisfatta la sua ambizione professionale. Con capelli corti alla maschiaccio, jeans e anfibi, Luce è combattiva, onesta, ma talvolta irascibile.

La sua vita sembra bloccata, fino a quando le viene assegnata una causa per l'affidamento di un minore. Questo improvviso evento porterà nuove persone nella sua vita: un bambino saggio e speciale, un artista di strada giramondo e una rondine che rifiuta di migrare. Con l'aiuto del piccolo affidato e le chiacchiere con l'anziano vicino don Vittorio, un musicista filosofo su una sedia a rotelle, Luce inizia a vedere la sua realtà da un'altra prospettiva.

Il libro affronta temi profondi, come il senso di appartenenza, la famiglia e la ricerca della felicità. Luce è combattiva, ma la sua complessità interiore emerge in tutte le sfaccettature del personaggio. Le passeggiate con Alleria, il suo Cane Superiore, e i colloqui con don Vittorio diventano i momenti di ristoro e riflessione di Luce in una vita che sembrava stagnante.

Marone dipinge il quadro di una Napoli autentica e vera, con i suoi quartieri e personaggi caratteristici. La scrittura è coinvolgente e ricca di emozioni, trasportando il lettore nelle strade di questa città piena di contrasti.

La causa di affidamento diventa un'occasione per Luce di risolvere nodi del passato e mettere ordine nella sua vita. Si trova a dover fare una scelta: seguire il desiderio di prendere il volo come hanno fatto gli altri membri della sua famiglia, o trovare la felicità nel suo piccolo pezzettino di mondo.


In conclusione "Magari domani resto" è un romanzo toccante e riflessivo, che ci ricorda l'importanza di scoprire se stessi e trovare il proprio cammino nella vita, anche nelle circostanze più difficili. La storia di Luce ci incanta e ci lascia con la speranza di trovare la nostra speciale "felicità" nella quotidianità.


4 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments

Rated 0 out of 5 stars.
No ratings yet

Add a rating
bottom of page