top of page

Luca Galtieri



Foto Luca Galtieri

Chi è Luca?


Luca Galtieri nasce ad Albenga il 29/09/67 e vive ad Alassio (SV) da sempre. Figlio di genitori (Francesca e Michele) calabresi, esattamente di Staiti (RC), vanta un titolo di studio dalle profonde basi professionali: geometra non praticante (e forse è meglio così).



Cosa ha fatto di bello Luca?


Foto Luca Galtieri

La sua esperienza di animatore avviene nel 1992 presso il Kaos musical club di Alassio, locale pioniere nel proporre il Karaoke come forma di spettacolo che lasciava ampio spazio ai dilettanti in cerca di emozioni e di un palco “senza vergogna”: una vera corrida “dalle stalle alle stelle”.

Dal 1 febbraio del 1994 apre con il suo socio – “fratellone Marco Dottore la ECCOCI EVENTI, società di organizzazione eventi e produzione video. Ha condotto numerosi show di intrattenimento a 360° e ha collaborato all’organizzazione di prestigiosi spettacoli e tour musicali in giro per l’Italia per promuovere grandi aziende Italiane ed internazionali di beverage.


Nel 2005 gli viene affidata la direzione artistica di due straordinari tour, uno musicale in collaborazione con CD Live Rai 2 e l’altro d’arte varia, con il supporto di network (radio nazionali), per una nota catena di ristoranti americani presenti su tutto il territorio Italiano.


Dal 18 dicembre 2006, in stretta collaborazione con Marco Dottore, intraprende una nuova avventura firmata TGEvents, che lo vede coinvolto come direttore artistico del nuovo portale italiano catalizzatore di Eventi.Ad. Oggi conduce “TGevents Television”, format TV settimanale in onda su circuito di emittenti regionali a copertura nazionale.


Dal 2009 la grande occasione: entra a far parte, in qualità di inviato, della grande famiglia di Striscia la Notizia.



E Luca scrittore?


Lo scorso dicembr 2023, Luca ha deciso di pubblicare il suo libro Come nasce un cretino, edito da Pathos Edizioni con prefazione del giornalista Stefano Pezzini.

Una divertentissima opera che concede al lettore qualche momento di sobrietà, elemento sempre più necessario ai nostri giorni.



Copertina Libro Come nasce un cretino


L'introduzione del ribro recita testualmente:


Questa rubrica di racconti vuole evidenziare le caratteristiche psico-fisiche dell’individuo denominato cretino, non inteso in senso dispregiativo, ma come status di vita di colui o colei in cui pulsino (nel proprio DNA) tali qualità specifiche.


La domanda che spesso mi pongo è: perché il cretino è felice? Perché il cretino è autorizzato a dire ciò che vuole senza porsi il dubbio del senso dei suoi pensieri e delle sue azioni? Ma ancora di più, perché il cretino nasce cretino? Forse perché un cretino in fondo, una volta scoperto, non fa nulla per non sembrare cretino e dunque non si pone il problema di cambiare per diventare un non cretino!

C’è molta confusione in merito, proviamo a capire le qualità, i difetti, ma soprattutto come nasce un cretino.

Un consiglio: fate molta attenzione, se dopo il quinto mese di gravidanza, la vostra creatura non manifesta il suo sesso!

Se poi vi fa vedere il suo roseo culetto… incominciate a preoccuparvi.

 

Ma se fino al nono mese si nasconde all’occhio indiscreto della ecotomografia, fate pure testa o croce, perché vi sta arrivando un tenero, giocoso, gaio, allegro, funambolico, ipotetico maschio… “cretinoalternativo” auguri e… cazzi vostri!

 

Quale è stata una delle più grandi cretinate che hai fatto quando eri piccolo? CRESCERE!

 




Post recenti

Mostra tutti

Comments

Rated 0 out of 5 stars.
No ratings yet

Add a rating
bottom of page