top of page

Grazie Ragazzi - Riccardo Milani (2023)


Locandina Film Grazie Ragazzi

In "Grazie Ragazzi", il film del 2023, Antonio Cerami, un attore di teatro in disuso interpretato con maestria da Antonio Albanese, rivela il potere trasformativo del teatro. Vivendo in solitudine a Ciampino e doppiando film per adulti per sbarcare il lunario, Antonio ritrova scopo e passione quando gli viene offerta l'opportunità di insegnare recitazione ai detenuti di Velletri, dando vita al progetto "Aspettando Godot".


Il regista Milani adotta uno stile quasi documentaristico, rivelando la realtà cruda della vita carceraria e l'autenticità delle interazioni umane. La sceneggiatura, ben costruita, delinea personaggi indimenticabili e situazioni che toccano il cuore dello spettatore, evitando sentimentalismo e ridicolizzazione. La produzione, che coinvolge anche Robert Guédiguian, mette in evidenza l'intento sociale del film, esplorando come l'arte scenica possa essere uno strumento di liberazione per coloro che sono emarginati dalla società.

Giacomo Ferrara, nel ruolo di Aziz, ruba la scena con la sua interpretazione sincera. Sonia Bergamasco, nel ruolo della direttrice Laura, esibisce una prestazione equilibrata tra formalità e umanità.

Il film, pur affrontando temi già esplorati in passato, riesce a presentare una storia drammaturgicamente elaborata con freschezza e autenticità, mostrando il potere curativo del teatro per individui tagliati fuori dal mondo. "Grazie Ragazzi" non è solo un omaggio all'arte teatrale, ma anche un'esplorazione profonda della condizione umana, dell'isolamento e della redenzione.


In sintesi, "Grazie Ragazzi" è un'opera emotivamente carica e culturalmente risonante che celebra la potenza del teatro come mezzo di trasformazione personale e sociale. Con Antonio Albanese in un ruolo centrale e un cast di supporto eccezionale, il film offre una visione intima e rispettosa dei suoi protagonisti, rendendosi un'esperienza cinematografica indimenticabile e toccante.




Post recenti

Mostra tutti

Comments

Rated 0 out of 5 stars.
No ratings yet

Add a rating
bottom of page